BLab
Benvenuti nel blog di MediArteProgetti. Un laboratorio di idee, pensieri, progetti in divenire… Leggi, scrivi o commenta!

Easy CoWork: lavora con noi

Easy CoWork è un’idea di spazio lavorativo condiviso di MediArteProgetti.

Sei un libero professionista o un piccolo imprenditore come noi? Vuoi uscire di casa al mattino, rientrare la sera e addormentarti sul divano a cuor leggero?! Dedicati uno spazio!

Scegli una postazione presso il nostro openspace, dove poter lavorare in serenità, confrontarti con altre persone o anche solo prendere un caffè rilassandoti o facendo due chiacchiere in pausa pranzo.

Vuoi saperne di più?

CLICCA QUI per guardare la presentazione oppure scarica il documento

MediArteProgetti - via Ventura 20 - MI

L’innovazione entra in azienda: le Business Community

Motivazione | Apprendimento | Feedback

=

le Business Community

Business Community - MediArteProgetti

MEDIASPOT – il digitale quotidiano

No, non il quotidiano digitale! Di quelli ne abbiamo fin troppi… Hai capito bene: il digitale quotidiano!

Quello che vogliamo offrirvi è il mondo digitale nella vostra vita di tutti i giorni. Avere velocemente informazioni, fare lo shopping migliore nelle vie più vicine a dove ti trovi, comunicare gratis, ma anche imparare o svagarti mentre stai comodamente seduto al pub o nel tuo parco preferito…

MediaSpot

Nuovi strumenti di comunicazione per il Digital Marketing in azienda

In Università Statale nell’inedito ruolo di docente…

Indice intervento del 12/12/2011:

1)Nuovi strumenti di comunicazione: perché?

2)Cosa succede in azienda? La CMC (Comunicazione mediata dal Computer)

3)Social networking: rischio o vantaggio competitivo per le aziende?

4)Per concludere: poche buone regole…

Guarda o scarica la presentazione

Nuovi strumenti di comunicazione per il Digital Marketing in azienda



Nuova campagna per Bestseller Group

Bestseller Group è il nostro nuovo partner per le attività di Marketing e Pubblicità.

Abbiamo lanciato una campagna per presentare le Business Community e ci siamo divertiti un po’ a giocare con le parole… Clicca sulla tag cloud!

La ventennale esperienza di Bestseller nell’ambito della comunicazione tradizionale è complementare alle competenze di MediArteProgetti, legate a progetti digitali e di sviluppo tecnologico.

Bestseller si rinnova: la comunicazione digitale in azienda

Intervento al SIe-l 2011 – VIII Congresso nazionale della Società Italiana di E-learning

Finalmente venerdi ho partecipato alla Conf Call di cui vi parlo da tempo. Per chi non ricordasse faccio una sintesi. Si tratta di un mio intervento al SIe-l 2011, VIII Congresso Nazionale della Società Italiana di e-learning.

Come MediArteProgetti ho dunque messo in campo la mia competenza sull’e-learning, come socio Green Geek la mia partecipazione al progetto GWifi: aderendo all’obiettivo che ci si pone di avvicinare la gente ad Internet e al digitale, ho progettato una piattaforma specificatamente declinata ad un target particolare: chi non ha mai o quasi avuto a che fare con le nuove tecnologie, in primis anziani, ma anche tutti quelli che per scolarizzazione o problemi di accesso a Internet sono rimasti esclusi, finora, da questo mondo.

La riflessione parte dal concetto di “e-inclusion” e dal ruolo importante assunto recentemente dalla Pubblica Amministrazione, a partire, precisamente, dal gennaio di quest’anno, data in cui è entrato in vigore il Codice per L’amministrazione Digitale e con esso il diritto ma anche l’onere per tutti i cittadini di conoscere i nuovi servizi offerti (dalla posta elettronica certificata, alla firma digitale etc.).

La piattaforma si trova qui: www.alfacampus.it ed è una sorta di “spin-off” di LearningCampus, tuttavia mentre l’ambiente “storico” di formazione online di MediArteProgetti (www.learningcampus.it ) ha accesso con login, ed è caratterizzato da learning object SCORM con contenuti professionali e professionalizzanti, AlfaCampus ha accesso totalmente libero e gratuito, con contenuti semplificati, in grado di dare risposta immediata e pragmatica rispetto all’utilizzo di servizi innovativi. La finalità è quella di dare il nostro piccolo contributo al superamento del digital divide.

La tempistica per la realizzazione del progetto è la seguente: il lancio della piattaforma è previsto per la fine dell’anno 2011. La divulgazione avverrà nei mesi immediatamente successivi. Entro un anno mi pongo l’obiettivo di dare e avere risposte quantificabili rispetto alla partecipazione della gente al progetto.

Lo step più immediato sarà la partecipazione fisica al convegno che si terrà la prossima settimana. Segnalo la mia presenza a Reggio Emilia il giorno 15/09/2011, per chi fosse interessato a parlare del progetto.

Ecco il link all’intervento: http://www.siel2011.it/index.php/videoregistrazioni/82-090911-web-session-6e-societa

Prometto che quanto prima mi iscriverò ad un corso per migliorare la mia comunicazione in pubblico… :-)

SIe-l 2011: VIII Congresso Nazionale Società Italiana di E-learning

Ecco le  slide del nostro progetto presentato al convegno.

Pinguino: l'avatar dei corsi MediArteProgetti

Il pinguino-avatar dei corsi online

Flusso di lavoro per la produzione di un L.O.

Il nostro flusso di lavoro per la produzione di contenuti multimediali è fortemente strutturato. Abbiamo verificato nel tempo che questa griglia di attività – all’apparenza un po’ rigida –  ci permette un dialogo molto più efficace con il nostro interlocutore. In sintesi:

Flusso di lavoro per la produzione di un LO

Tipologia e fasi di sviluppo delle attività. Nel dettaglio:

Step 1:

  • Project Management – Start up lavori
  • Acquisizione e valutazione del materiale fornito dal cliente
  • Progettazione del modello didattico (game, quiz, domanda/risposta, interazione etc.)
  • Creazione dello storyboard (per approvazione)

Step 2:

  • Produzione/editing dei contenuti testuali
  • Creazione layout grafico; look&feel in sintonia con il brand (per approvazione)
  • Produzione contenuti grafici e di interazione
  • Produzione/editing contenuti audio e video

Step 3:

  • Strategie di incorporazione contenuti audio/grafici/multimediali
  • Creazione pacchetti standard SCORM  (caricabili in qualsiasi piattaforma LMS, e tracciabili)

Step 4:

  • Caricamento del Learning Object su piattaforma LMS di MediArteProgetti (www.learningcampus.it)
  • Assistenza LMS (se richiesta)

- gestione e amministrazione del corso e dei corsisti
- attività di tutoring asincrona
- elaborazione reportistica

Step 5

  • Soluzione A: implementazione piattaforma dedicata

- setup piattaforma LMS sul server esistente del cliente
- personalizzazione della grafica e dell’ambiente di lavoro
- configurazioni di avvio attività e training iniziale (se richiesto)

  • Soluzione B:  piattaforma e gestione progetti in outsourcing

- creazione del corso e caricamento del Learning Object
- inserimento degli utenti, iscrizione ai corsi, definizione dei livelli di partecipazione (studente, docente, amministratore, ospite …)
- predisposizione degli strumenti di monitoraggio generale
reportistica su accessi, fruizione dei corsi, esiti verifiche e partecipazione degli utenti  (se richiesti)
- backup dei corsi erogati e recovery nel database degli attestati erogati (o dei  file di tracciamento attività) per un periodo di due anni

Step 6:

  • Project Management – Conclusione lavori

- controllo tempistiche progetto
- controllo qualità dei contenuti forniti
- consegna oggetto didattico e/o LMS

Evento DINAMEETING 2010: 30 giugno 2011

Si è tenuto questa mattina, presso la sala Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli, l’evento iniziale del progetto Dinameeting 2010 al quale parteciperanno le 100 imprese selezionate e i consulenti risultati idonei.

MediArteProgetti è stata selezionata: quanto ne sono orgogliosa?! Un bel po’ :-)

L’obiettivo è accrescere la competitività aziendale attraverso percorsi di innovazione tecnologica. La nostra scelta si è indirizzata alla implementazione di un CRM open source, SugarCRM: una sfida legata alla gestione manageriale della microimpresa! Scelta inoltre in linea anche con la vision aziendale: la nostra piattaforma di elearning si basa sull’LMS open source Moodle, i  portali che proponiamo sono implementati a partire da CMS open source come Drupal, Joomla e Wordpress, così come OS sono le piattaforme che proponiamo/utilizziamo per l’e-commerce, o gli ambienti di lavoro collaborativo.

Ci rivediamo tra… 8 mesi: ci aspettiamo grandi risultati! Per ora un grazie a Cestec e Regione Lombardia.

Dinameeting: tecnologie per crescere

Page 1 of 212»

Cos’è BLab?

Questo spazio, caratterizzato da costante crescita, vuole essere una raccolta di idee, esperienze, pratiche vissute da parte del gruppo. Un dialogo aperto con chi ha lavorato con noi, una risposta a qualsiasi dubbio delle aziende, un confronto costruttivo con i nostri colleghi… Insomma un laboratorio aperto a tutti i vostri commenti, spunti, riflessioni e suggerimenti.

INFORMATIVA ACCETTAZIONE COOKIE – Il presente sito fa uso di cookie. Proseguendo la navigazione se ne accetta l’utilizzo. Si rimanda all’informativa estesa per ulteriori informazioni. Informativa | Chiudi